vietato imitare le feste degli altri

Scimmiottare il menù di una tua amica o parente? Il modo più sbagliato per ricevere i complimenti da parte dei tuoi invitati

Molto spesso si tende ad imitare passo-passo un pranzo perché si è saputo che lo stesso ha riscosso parecchio successo tra i presenti.

baby imitate GIF

Se a questo si aggiunge il fatto che proprio tu, in prima persona, hai preso parte a quella festa, molto probabilmente la tua scelta nel momento in cui ti metterei ad organizzare la tua festa ricadrà su quel tipo di menù e i relativi intrattenimenti.

È il modo giusto?

Prima di riflettere insieme su questo aspetto che come ben sai soprattutto qui al sud ha delle abitudini radicate nel tempo, ti anticipo che fare una bella figura non significa per forza fare di più di altri e tanto meno neanche imitare.

Il motivo?

Esagerare con dei pranzi perché “nessuno deve dire niente” può provocare a volte l’effetto contrario!

Ma non solo…

Imitare un pranzo a cui tu e tuoi invitati hanno già partecipato potrebbe invece sfociare in un processo mentale per cui si ricorda solo una cosa.

In che senso?

Devi sapere che le persone associano e ricordano chi per primo ha fatto una determinata cosa ed è quindi primo nella mente, gli altri saranno solo delle imitazioni.

Ma c’è di più..

Si ricorderanno di lui e non di te. Tu sarai solo una brutta copia.

Un esempio concreto?

Chi è primo in una categoria è primo anche nella mente.

Jack Black Mind Blown GIF by MOODMAN

Noi ad esempio organizziamo feste in famiglia da 35 anni e siamo considerati per questo da molte famiglie del territorio la prima meta quando si deve organizzare una festa ed essere sicuro di fare una bella figura con i propri inviati.

La scelta più sicura.

Quindi come procedere e quali passi utilizzare per poter scegliere il proprio senza incorrere in questi rischio?

Calm Down Taylor Swift GIF

 

Ecco un processo suddiviso in soli tre passi:

  1. Prendi un considerazione i tuoi invitati e valuta le loro esigenze ed aspettative rispetto all’invito che hanno ricevuto per la tua festa.
  2. Cerca di sorprenderli con qualche chicca che non hanno visto da nessuna parte.
  3. Sei tu la protagonista. Ricorda: le critiche ci saranno sempre. Se hai scelto una sala che può darti la tranquillità data dalla esperienza, tutto il resto sono solo dicerie per sminuire quello che hai organizzato.

Una volta presi in considerazione questa tre aspetti sarà facile, progettare la tua festa.

Non credi?

Sono suggerimenti semplici ma molte volte contro intuitivi e se non ci hai mai pensato adesso potrai anche tu organizzare una festa perfetta, anche con il nostro ausilio se vorrai.

Se hai dubbi, puoi lasciare un commento qui in basso e sarò ben felice di risponderti.

Grazie per l’attenzione

Alla Tua Festa Di Successo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hai gia bloccato la data per il tuo evento?

ATTENTIONE!

Date quasi al Completo!