Matrimonio con figli: la guida definitiva.

Se anche tu hai deciso, magari dopo anni di convivenza e dopo l’arrivo di figli, di “metterti in regola, questo che stai leggendo adesso è l’articolo scritto apposta per te.

Oggi, rispetto al passato sposarsi con figli è consuetudine in molte coppie. Soprattutto questo motivo ci ha spinto a voler approfondire alcuni aspetti legati a questa tipologia di matrimonio.

L’articolo è completo?

Non pretendo di essere esaustivo al 100% su tutti i punti; anche perché mi piacerebbe approfondire l’argomento con il tuo aiuto..

Se guardi infatti alla fine dell’articolo c’è una sezione commenti dove puoi esprimere la tua opinione sui temi trattati. Saranno proprio i commenti in questo articolo dedicato al matrimonio con figli che faranno da volano per la stesura di altri articoli interessanti dedicati alle feste in famiglia.

Cosa sono le feste in famiglia?

Sono le feste a cui forse tu hai preso già parte qui al Nettuno Ricevimenti a Molfetta come invitata o come protagonista. Ma la verità è che feste in famiglia significa tante cose e, in questo caso, simboleggia una festa famigliare come può essere un matrimonio con figli.

Entriamo nel vivo di questo articolo.

COME ORGANIZZARE UN "MATRIMONIO RIPARATORE"?

Ma, soprattutto, ha davvero ancora senso parlare ancora oggi di matrimonio riparatore?

E inoltre, bisogna festeggiare queste nozze “in tono minore”?
Noi crediamo di no, ma sicuramente ci sono delle caratteristiche che possono essere considerate tipiche di un matrimonio con figli rispetto a quelle del matrimonio tradizionale. Tu cosa ne pensi?

Per questo motivo abbiamo deciso di mettere le cose in chiaro e guidarti passo-passo verso la realizzazione del tuo sogno, quando deciderai di fare questo passo molto importante per te e la tua famiglia.

Ecco quindi seguite i sette punti più uno bonus da considerare se stai pensando di organizzare un matrimonio con figli, e vuoi farlo nel migliore dei modi.

CHI ANNUNCIA IL MATRIMONIO?

Via libera alle classiche partecipazioni sobrie ed eleganti, così come impone il galateo.

In questo caso, però, sarebbe davvero poco “consono” far annunciare il matrimonio ai genitori degli sposi. Molto simpatica, al contrario, è l’idea di far annunciare il matrimonio proprio dai figli, non credi?

Diverso invece è il caso se i figli, o uno di loro, siano nati da un’unione precedente: in questo caso, forse è meglio che siano gli sposi ad annunciare il matrimonio.

RUOLO DEI FIGLI NELLA CERIMONIA

Che siano o no nati da una precedente unione, i figli possono giocare un ruolo molto significativo durante la cerimonia. Questi possono, infatti, partecipare come paggetti o come damigelle, a seconda, anche, della loro età.

EX PARTNER: COSA FARE?

In genere, anche no.

Non è il caso di invitare l’ex partner al proprio matrimonio, neppure se è il genitore di uno dei propri figli. Ciò non toglie, però, che in caso di ottimi rapporti, questo sia possibile e nulla lo vieti.

COME SI VESTE LA SPOSA CON FIGLI?

Nel matrimonio con figli, la sposa deve rinunciare all’abito bianco con strascico.

Questa frase così lapidaria verrebbe pronunciata spontaneamente dalla maggior parte dei conservatori di questo mondo. Ma, è davvero così?


In realtà, è giusto agire secondo i propri gusti e la propria personalità. In generale, consigliamo però di non eccedere con lo sfarzo.

Quello che è davvero importante, sempre e comunque, è che l’abito rispecchi lo stile della sposa e quello della cerimonia.

DEVI COINVOLGERE I FIGLI

Se ci si sposa con figli, il matrimonio non è più soltanto un fatto di coppia, ma, in un certo senso, un evento della famiglia (una festa in famiglia diremmo noi) .

Per questa ragione, è bene coinvolgere i figli nei preparativi, così come, come abbiamo detto, nella cerimonia stessa.

Non sarà sempre facile, a seconda della loro età: in alcuni casi, sarà necessario contenere la loro esuberanza e la loro voglia di informalità.


Si possono anche invitare alcuni amici dei propri figli. In questo caso, però, si dovrà tener conto dell’alta percentuale di bambini e prevedere un intrattenimento ed uno spazio ad hoc.

LOCATION DEL MATRIMONIO CON FIGLI

Se gli sposi hanno figli ancora piccoli, si presuppone che anche molti degli invitati vivano la stessa situazione e che quindi ci siano molti bambini al ricevimento.

È bene dunque scegliere una location che consenta molto più che il solito pranzo tradizionale.

L’ideale sono gli spazi aperti, se la stagione lo permette, o una location molto informale.

Si possono anche invitare alcuni amici dei propri figli. In questo caso, però, si dovrà tener conto dell’alta percentuale di bambini e prevedere un intrattenimento ed uno spazio ad hoc.

L'ADDIO AL NUBILATO O CELIBATO

A rigor di logica, se ci si sposa con il partner con il quale si divide la stessa casa da anni e con cui si hanno dei figli, sia il celibato che il nubilato sono persi da tempo.

Si può magari optare per una serata rilassante con le proprie amiche e i propri amici, senza figli, ma le serate folli sono poco raccomandabili.

Si possono anche invitare alcuni amici dei propri figli. In questo caso, però, si dovrà tener conto dell’alta percentuale di bambini e prevedere un intrattenimento ed uno spazio ad hoc.

VIAGGIO DI NOZZE: CON FIGLI O SENZA?

Se esiste la possibilità di affidare i figli ad una persona di fiducia, il viaggio di nozze classico è il meglio che si possa desiderare, foss’anche solo un week end romantico.

Se, al contrario, ciò non è possibile, anche l’ipotesi di una vacanza con figli può diventare piacevole. Magari, si può optare per una soluzione con baby club per non dover rinunciare del tutto alla sacrosanta intimità della luna di miele!

E IL TUO MATRIMONIO SARA' CON FIGLI?

Questi appena elencati sono solo 8 spunti dedicati all’organizzazione di un matrimonio con figli.

Se stai leggendo ancora questo articolo è molto probabile che tu sia una futura sposa con figli e ti stai chiedendo come organizzare al meglio il tuo matrimonio.

Alla fine di ogni articolo, oltre a ringraziarti per aver letto tutto con dedizione, il mio invito è sempre quello di lasciare un tuo commento in basso e condividere l’articolo dedicato al matrimonio con figli.

Un commento può coinvolgermi nello scrivere altri articoli ma soprattutto, chiarirti le idee condividendo (magari con altre spose) la stessa problematica.

Grazie per l’attenzione.

Alla Tua Festa In Famiglia

Giuseppe Bombini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hai gia bloccato la data per il tuo evento?

ATTENTIONE!

Date quasi al Completo!