fbpx

Coronavirus e Feste: Ecco cosa dicono i decreti.

Coronavirus e feste: ecco cosa dicono i decreti.

Se anche tu ti stai chiedendo come comportarti perché devi festeggiare un evento a fine marzo oppure i primi giorni di aprile, allora leggi pure questo articolo perché sarà utile per te e chiaramente anche per la tua famiglia.

Gli ultimi due Decreti pubblicati dal Governo dell’8 e del 9 marzo interessano in modo particolare la celebrazione di cerimonie e nozze.

Che Cosa dicono i Decreti?

Le cerimonie civili e religiose sono sospese in tutta Italia fino al 3 aprile 2020 incluso.

In quanto al ricevimento e quindi alla festa sono sospesi tutti gli eventi di qualsiasi natura su tutto il territorio nazionale.

Questo per evitare assembramenti.

Il nuovo decreto del Presidente del Consiglio per cercare di ostacolare la diffusione del coronavirus prevede misure drastiche e mai prese prima nella storia della Repubblica.

Misure straordinarie attuate per avere un risultato nel modo più veloce e con meno danni possibile.

Ma andiamo ancora più nello specifico per te:

1. Come agire nella pratica se la data del tuo evento è prima del 3 aprile 2020?

E’ preferibile, data l’emergenza Coronavirus, contattare telefonicamente i fornitori per valutare insieme le possibili opzioni e soluzioni alternative.

Noi abbiamo rinviato il 99% degli eventi nei mesi successivi, cercando con il cliente una data compatibile alla sua precedente scelta.

2. E se la data dell’evento è stato fissato dopo il 3 aprile 2020?

In questo caso, visto che la situazione cambia costantemente, è meglio restare sempre aggiornati sulle prossime comunicazioni ufficiali da parte del Governo.

Lo Staff del Nettuno Ricevimenti sta fornendo il supporto adeguato da giorni.

Per qualsiasi ulteriore informazione, ti invitiamo a contattarci via email oppure negli orari di ufficio.

Il cambiamento non porta sempre crescita, ma non c’è crescita senza cambiamento.

(Roy T. Bennett)

Alla Vostra Festa di Successo.

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Inizia a scrivere e dai invio per cercare