Sposarsi nel 2022: 3 Regole Da Conoscere

Hai appena deciso di sposarti e vorresti conoscere i migliori consigli per farlo nel 2022?

Season 1 Wedding GIF by NBC

Sei nel posto giusto.

Ecco cosa accadrà non appena finirai di leggere questo articolo.

Non solo saprai come muoverti agilmente come un felino nella scelta della sala che fa per te ma sarai anche in grado di valutare con assoluta certezza alcune dinamiche fondamentali per fare del tuo giorno più importante una festa che venga ricordata positivamente e per diverso tempo da tutti i tuoi amici e parenti.

Tutto questo senza girare inutilmente mille sale.

Si perché quando si conoscono questi consigli scarterai già in prima battuta alcune sale che non rispettano queste semplici regole.

(Potrai informarti semplicemente inviando una email e chiedendo se la location rispetta le regole che sto per fornirti..)

Partiamo infatti dal dato di fatto che organizzare un matrimonio deve essere una cosa piacevole, giusto?

Sarai d’accordo forse con me però che il limite sta nel farlo proprio in un periodo di acque tempestose come questo.

Come se per assurdo ti trovassi con una barchetta di carta nel mezzo di una tempesta e stessi cercando un appiglio, un ancoraggio.

stop isola13 GIF by Isola dei Famosi

Quest’ultima è una soluzione.

Cercare un appiglio, magari chiedendo aiuto e soccorsi.

Ma c’è un’altra soluzione.

Diventare un bravo marinaio e sapersi districare dalla tempesta prendendo il giusto vento in poppa per poi raggiungere la terra.

Ti aiuterò in questo e ti dirò di più.

Avrai voglia di condividere queste informazioni magari con amiche che come te si vorrebbero finalmente sposare ma sono assalite da mille dubbi e perplessità.

Ecco quindi le tre regole che devi conoscere per sposarti nel 2022:

  1. Le Dimensioni Contano
  2. Irrompi Nella Cucina
  3. La Pioggia Non Deve Essere Un Tuo Problema

REGOLA N.1

Le dimensioni contano.

Valuta con attenzione tutti gli spazi che la location ti mette a disposizione, spazi interni ed esterni, e confrontali con il numero degli invitati orientativo che hai in mente.

Non deve essere un numero preciso.

Una volta fatto questo fatti queste domande:

La location che vorresti prendere in considerazione dispone delle sale adatte per far star bene i miei invitati?

È troppo grande e gli ospiti avranno la sensazione di troppa dispersione?

È troppo piccola e gli ospiti si sentiranno imbottigliati?

Pensa a questi due aspetti.

Anche se al momento ci sono regole ferree per le restrizioni Covid e ci si augura che il prossimo anno ci siano meno obblighi da rispettare non puoi non considerare questi aspetti di cui ti ho appena parlato.

Cerca quindi, per quanto sia possibile, una location che abbia delle sale adatte al tuo numero di ospiti.

Oltre alla sala dove si terrà ad esempio il pranzo, poi controlla se saranno a tua completa disposizione altri ambienti e sono adatti alle tue esigenze, questo che hai appena letto è collegato alla regola N.3.

Non dare nulla per scontato, è il tuo giorno.

L’errore numero 1 che viene commesso dalle coppie di sposi in visita per le location è quella di innamorarsi dell’estetica ma non di badare agli aspetti più concreti.

REGOLA N.2 Irrompi nella cucina.

 

Un po’ come Alessandro Borghese.

Nonèun Buon Inizio Borghese GIF - NonèUn Buon Inizio Borghese Alessandro  Borghese - Descubre & Comparte GIFs

 

Potrai confermare oppure ribaltare il risultato.

Anzi, ribaltare la tua scelta.

Si perché la cucina sarà in luogo in cui si prepareranno i cibi che verranno serviti ai tuoi invitati, quindi sarebbe tuo dovere farti un giro.

Usa una scusa.

Magari mentre fai il giro della location chiedi se è possibile dare uno sguardo alla cucina per semplice curiosità.

Questo ti servirà a capire il livello di pulizia e ordine della location che stai visitando e valutare questo aspetto, credimi, non è importante ma fondamentale.

Ma non finisce qui..

Ci sono alcune cucine che non sono assolutamente all’altezza di gestire un numero di coperti che mediamente per un matrimonio, si aggira sui 130.

Utilizza una buona scusa e irrompi nella cucina.

Ti diranno che non è possibile?

ALLARME ROSSO!

REGOLA N.3

La pioggia non deve essere un tuo problema.

 rain miami florida tuesday trees GIF

Immagina per un attimo quegli acquazzoni estivi che non ti saresti mai aspettata, perché avevi guardato fiduciosa il meteo sul tuo smartphone prima di andare a letto il giorno prima del fatidico sì.

Si dice che una sposa bagnata sia anche fortunata, giusto?

Tutti ti diranno questa cosa, ci puoi scommettere.

Lo faranno per non farti disperare giustamente e perché vogliono darti coraggio.

Ma la cruda verità è un’altra.

Tutto quello che avevi immaginato in esterna per il tuo matrimonio è stato rovinosamente mandato all’aria, purtroppo.

Ma non disperare..

C’è una soluzione a tutto questo e parte appunto dal titolo di questa terza regola.

La pioggia non deve essere un tuo problema.

È tutto molto bello quando si visita una location e si apprezzano le ambientazioni esterne ma la maggior parte delle coppie e quindi delle future spose non sono attente agli ambienti interni.

È capitato anche a te?

Sgranare gli occhi per la bellezza mozzafiato delle zone esterne per poi chiedersi, tornando a casa, come ci si organizzerebbe in quella sala appena visitata in caso di pioggia.

(Se non ti è capitato di pensarci succede sempre perché la mente vuole respingere questa situazione negativa, facendo finta di niente..)

Detto questo devi assolutamente assicurarti non solo che ci sia il cosiddetto PIANO B ma che sia all’altezza del PIANO A.

Nello specifico se il location menager con cui hai fatto la visita ti ha assicurato tre zone in esterna, dovrà farlo anche per le zone interne.

Viene facile, quindi, che in alcune occasioni avere una location completamente in esclusiva è fondamentale affinché il rischio dato dalla pioggia sia quasi in secondo piano.

Tutto chiaro?

Abbiamo finito con questi articolo ricco di contenuti per te che hai deciso di sposarti nel 2022.

Interested Thinking GIF by reactionseditor

Se l’hai trovato di tuo interesse puoi ricompensarmi lasciando un commento qui in basso per farmi sapere cosa ne pensi e se hai domande a riguardo.

Condividi e raccogli ringraziamenti.

Ci sono tue amiche che come te hanno deciso di sposarsi nel 2022?

Puoi condividere questo articolo anche con loro, non credi?

Grazie per la tua attenzione.

Alla Tua Festa Di Successo

G.Bombini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Hai gia bloccato la data per il tuo evento?

ATTENTIONE!

Date quasi al Completo!